ABOUT

Era da un po’ che volevo creare questo blog, avevo delle idee, ma queste rimanevano solo dentro di me. Non avevo il coraggio di tirarle fuori, forse per pigrizia o forse per paura di essere fraintesa. Poi ho capito che un blog rappresenta libertà di espressione, condivisione di idee, ricerca di consensi, ma anche di opinioni contrastanti, per crescere e migliorare.

In questo blog parlero’ della moda Made in Italy e Vi spiego perchè. Non sono sicuramente un’esperta di moda, ho fatto studi molto diversi. Sono laureata in economia con master in economia e banca e sono proprio questi studi e la vita di tutti i giorni che mi spingono oggi a scrivere queste righe. Il mondo della moda mi affascina: è una forma d’arte e l’arte è la mia vera passione. Il design e la produzione italiani sono unici, imbattibili. Il marchio Made in Italy è un’identità, una garanzia. Non sopporto l’idea che molti produttori trasferiscano la produzione all’estero, impoverendo il nostro paese. Spesso molti blog di moda propongono degli outfit meravigliosi, ma talvolta inaccessibili per la maggior parte delle persone e per trovare qualcosa di abbordabile sembra che non ci sia altra soluzione che scegliere capi made in china o simili. Beh io non sono d’accordo. Attraverso questo blog mi propongo di segnalarVi capi e accessori prodotti in Italia, perchè sono tanti quegli imprenditori che nonostante la crisi, nonostante le difficoltà hanno deciso di non mollare, anche a costo di veder drasticamente ridotti i propri guadagni. Acquistare Made in Italy non significa per forza spendere un patrimonio, ma significa sicuramente ridare lavoro e dignità al nostro paese.

Monica

3 risposte a ABOUT

  1. Ciao sono una degli autori di Fashion Spies, sono onoratissima di essere seguita da te e devo dire che il tuo pensiero sulla moda mi ha fatto riflettere, effettivamente se vogliamo che il nostro paese si riprenda dobbiamo impegnarci tutti e per questo che condivido la tua idea. Siamo aperti a ogni tipo di collaborazione sul blog.
    Grazie di seguirci…. ti seguiremo anche noi
    xoxo Martina

  2. michela scrive:

    Credo che tu abbia avuto un’idea meravigliosa! Io non riesco più a seguire la moda e ad aggiornarmi (con due pargoletti…ed il lavoro)….mi darai tu una mano? La causa è nobilissima ma è difficilissimo soprattutto qui a Napoli trovare del “made in Italy”…Ciao Michela

    • Monica Volpe scrive:

      Non mi posso definire un’esperta di moda, mi piace l’idea di poter segnalare capi che vedo in giro e/o che possiedo per incentivare l’acquisto Made in italy, per quella causa che Tu stessa hai definito nobilissima. Comunque molto diffuso al sud e’ il marchio talco. Presto scriverò un post. Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*