Pancake light

Oggi voglio proporre un’idea per la colazione fatta in casa. Sono pancake senza zucchero e burro, molto sani e proteici. Diciamo che prima di realizzare la mia versione dei pancake ho sbirciato molto in giro ed ho tratto spunto da varie ricettine trovate sul web, fino ad arrivare a questa ricetta veramente molto “minimal”.

Dosi per 1 persona (due dischi):

45 gr di farina di avena

1 albume

1 cucchiaino di cacao amaro

1 cucchiaino raso di sciroppo d’agave (potete usare anche quello d’acero)

la punta di un cucchiaio di lievito per dolci

latte q.b. (Da provare con latte di nocciola. Io uso latte di nocciola della provamel perché è fatto con latte e nocciole senza l’aggiunta di altri componenti strani)

Si possono aggiungere anche un paio di cucchiai di yogurt greco (vengono più morbidi)

Procedimento:

Amalgamo con un cucchiaio tutto gli ingredienti, tranne il latte, in una ciotola fino a formare una pasta densa. Aggiungo il latte un po’ alla volta fino a creare un composto morbido, ma non troppo liquido. Cuocio i pancake in una padella antiaderente per pochi minuti e li farcisco a piacere.

 Io amo mangiarli con yogurt greco dolcificato con un cucchiaino di burro di arachidi (io uso quello della rapunzel che è 100% burro di arachidi senza nessun’altra aggiunta) e frutta, oppure con una crema dolce di ricotta, o ancora con cioccolato fondente fuso e scaglie di mandorle.


  
La versione con yogurt e kiwi e’ quella che faccio di più. Aggiungo le bacche di goji  per fornire alla mia colazione ancora più vitamine.

Di solito quando mangio pancake a colazione non ho fame fino a pranzo.

Provate a farli perché sono buonissimi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*